DISPOSIZIONI DI CUI ALL’ORD. DEL MINISTERO DELLA SALUTE DEL 08.05.2021

 

Preso atto di quanto disposto dall’Ordinanza del Ministero della Salute del 08.05.2021, con particolare riferimento al documento “Modalità di accesso/uscita di ospiti e visitatori presso le strutture residenziali della rete territoriale, sono state definite nuove modalità di incontro tra ospiti e loro familiari.

A partire dal mese di giugno 2021, previa appuntamento fissato con il Servizio Animazione, sarà possibile effettuare incontri viso a viso senza l’interposizione di divisori protettivi. Gli incontri, della durata massima di circa 20 minuti e riservati a due familiari/conoscenti per ospite, verranno organizzati in via preferenziale in spazi aperti (in caso di condizioni climatiche sfavorevoli gli incontri programmati verranno garantiti all’interno del Salone Polivalente, appositamente dedicato allo scopo).

Per poter effettuare gli incontri è necessario che il visitatore sia in possesso di Green Pass / Certificazione Verde Covid-19 (rif. articolo 9 del decreto legge 22 aprile 2021 e successive modifiche) ovvero essere nella condizione di una delle seguenti opzioni:

·      Vaccinazione anti SARS-COV2 (validità 9 mesi dalla data di completamento del ciclo vaccinale oppure a partire dal 15° giorno dopo la somministrazione della prima dose e fino alla data prevista per il completamento del ciclo vaccinale);

·      Certificato di guarigione da Covid-19 negli ultimi 6 mesi;

·      Tampone negativo molecolare o antigenico rapido (validità 48 ore dalla data di esecuzione).

                                                                                   

Il giorno fissato per l’incontro, il visitatore, prima di accomodarsi alla postazione assegnata, in ottemperanza all’Ordinanza del Ministero della Salute del 08.05.2021, sarà supportato da un operatore per le seguenti operazioni di triage:

-     Presentazione del Green Pass ovvero certificazione di possesso di una delle opzioni sopra descritte (si precisa che la documentazione verrà solo visionata dall’operatore addetto e non potrà essere conservata dalla Struttura;

-     Rilevazione della temperatura corporea (l’accesso all’incontro sarà consentito esclusivamente con TC inferiore a 37,5°);

-     Compilazione e consegna del modulo MD-A-184 “Triage per accettazione familiari-visitatori Ord 08-05-2021;

-     Sottoscrizione del “Patto di Condivisione del Rischio” - modulo MD-S-187 (solo all’atto dell’accesso per il primo incontro).

 

Durante l’incontro il visitatore, oltre a quanto indicato nel “Patto di Condivisione del Rischio”, dovrà rispettare le seguenti indicazioni:

  Indossare mascherina FFP2 (non fornita dall’Ente).

  Igiene delle mani.

  Evitare assembramenti con parenti di altri ospiti.

  Distanziamento di almeno un metro da altro familiare se non convivente.

  Attenersi alle indicazioni del personale incaricato.

In caso di positività a Sars-Cov2 anche di un solo ospite/operatore, o di aumento dei casi nella nostra area geografica gli incontri organizzati con le modalità sopra descritte verranno sospesi.

Per i parenti degli ospiti allettati vi chiediamo di contattare la coordinatrice infermieristica (Sig.ra Biella Sara) al fine di prendere accordi in relazione alle visite all’interno del reparto.

 

Allegati:

-     Ordinanza 08.05.2021

-     “Patto di Condivisione del Rischio” -  MD-S-187;

-     “Triage per accettazione familiari-visitatori Ord 08-05-2021” - MD-A-184

Pagina Iniziale